Un risotto per le feste

0
Il risotto delle feste, con broccoli, cavoletti di Bruxelles, burrata e polvere di pomodoro
Il risotto delle feste, con broccoli, cavoletti di Bruxelles, burrata e polvere di pomodoro
Come trascorrere con gusto queste giornate di festa caratterizzate, ancora una volta, da restrizioni? Semplicemente con il risotto delle feste firmato da Mariella Sinatra, autrice delle pagine “La cucina di Mariella” e “Un mondo a tavola”. Ce lo suggerisce dalle pagine di www.risotto.us. Delicato e adatto a una dieta vegetariana, il suo risotto con crema di broccoli, cavoletti di Bruxelles cotti al vapore, polvere di pomodoro, burrata e foglioline bio di kresse e rumex. Il risultato sarà un piatto festoso e colorato, ma al tempo stesso delicato ed elegante!

Come preparare il risotto delle feste con crema di broccoli, cavoletti di Bruxelles, polvere di pomodoro, burrata e foglioline bio

Ingredienti per 4 persone

320g di riso Baldo
1l di brodo vegetale (cipolla, carota e zucchina)
1 bicchiere di vino bianco
200g di broccoli
12 cavoletti di Bruxelles
4 pomodori (per la preparazione della polvere)
sale e pepe qb
burrata qb
olio evo qb
foglioline bio di kresse e rumex
 
Il giorno prima prepariamo la polvere di pomodori. Dopo averli ben lavati, facciamo un taglio a croce sui pomodori e sbolletiamoli in abbondante acqua. Scoliamoli e, quando saranno tiepidi, togliamo le bucce. Mettiamole su una teglia con carta forno, inforniamo a circa 80° per almeno 8 ore. Quando sarà completamente essiccata, lasciamola raffreddare e maciniamola finemente. Il giorno in cui vogliamo servire il nostro risotto delle feste, prepariamo prima la crema di broccoli: sbollentiamoli leggermente e passiamoli nel mixer ad immersione, finché non otterremo una consistenza cremosa. Teniamola da parte.
Cuociamo al vapore i cavoletti di Bruxelles e, una volta tiepidi, condiamoli con olio, sale e pepe. Lasciamoli riposare.

Passiamo al risotto. Tostiamo per qualche minuto il riso a secco e sfumiamolo con il vino bianco. Aggiungiamo quindi pian piano il brodo vegetale (preparato con cipolla, carota e zucchina, senza sale). Quando i chicchi saranno al dente, se necessario aggiustiamo di sale. Uniamo quindi la crema di broccoli, mantechiamo con olio evo e lasciamo riposare per qualche minuto con il coperchio. Decoriamo con ciuffetti di burrata (che si scioglierà col calore), i cavoletti di Bruxelles, la polvere di pomodoro e qualche fogliolina bio di kresse e rumex. Buone feste!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here