Il novarese Massimiliano Bracco alla Bike riding for Parkinson’s: “Una sfida vinta”

0

«Un’esperienza bellissima e da rifare. In gruppo non abbiamo quasi sentito la malattia. E quando c’era qualche momento di scoramento o di difficoltà, facile da avere percorrendo 120 chilometri al giorno in bicicletta, ci siamo fatti forza l’un con l’altro. È stata una sfida importante con me stesso, una sfida che ho vinto». A parlare è Massimiliano (Max) Bracco, novarese di 49 anni, uno dei 10 ciclisti con malattia di Parkinson, che ha preso parte alla Bike riding for Parkinson’s Italy, pedalata di solidarietà e sensibilizzazione, che, partita da Pavia il 5 settembre, si è conclusa domenica 13 in piazza San Pietro a Roma. Nella Città Santa una delle emozioni più grandi vissute dai ciclisti: l’incontro con Papa Francesco. 

Articolo completo sul settimanale in edicola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here