Risotto vegano al mix di verdure

0
Risotto vegano alle verdure
Risotto vegano alle verdure

La ricetta di oggi è quella di un risotto vegano, con il classico mix di verdure (anche surgelate) che si trova abitualmente al mercato o al supermercato. Ma come possiamo ottenere il classico risotto cremoso, senza ricorrere all’aggiunta di burro e parmigiano in mantecatura? Per prima cosa, si può mantecate con olio evo. Il risultato sarà meno dolce (il classico gusto dato dal burro), ma più fruttato. Poi sicuramente la scelta della varietà di riso può fare la differenza. Chicchi consistenti, come quelli del Carnaroli, tengono molto bene la cottura e restano sgranati. Le varietà che ben si prestano alla preparazione di un risotto all’onda sono, invece, per esempio, il riso Baldo o il riso S.Andrea, che per loro natura rilasciano amido durante la cottura, rendendo “naturalmente” più cremoso il piatto. In questo caso, anche la presenza delle patate, nel mix di verdure, aiuta in questo risultato. Prepariamo quindi il nostro risotto vegano? Lo facciamo in collaborazione, come ogni settimana, con il portale www.risotto.us, interamente dedicato a ricette di riso e risotto.

Come preparare il risotto vegano al mix di verdure

Ingredienti per 4 persone

320g di riso Baldo

500g di mix di verdure (anche surgelato): carote, patate e fagiolini

1 scalogno

1l di acqua

olio evo qb

sale e pepe qb

spezie a piacere

Mettiamo il mix di verdure in una pentola con l’acqua leggermente salata e facciamo bollire per almeno 30 minuti. Se il mix è surgelato, buttiamolo ancora ghiacciato nell’acqua bollente, questo aiuterà le verdure a sprigionare meglio i vari sentori. Intanto, tritiamo finemente lo scalogno e facciamolo appassire in padella con un filo di olio evo. Tostiamoci insieme il riso, finché non sarà traslucido e iniziamo la cottura del risotto vegano aggiungendo in modo graduale un mestolo del brodo di verdure, tenuto a bollore. Insieme al brodo, trasferiamo nel risotto anche le verdure. Le patate, mescolando il risotto, tenderanno a scuogliersi. Continuiamo finché i chicchi non saranno al dente. Aggiustiamo di sale, mantechiamo quindi energicamente con olio evo, togliendo la padella dal fuoco. Lasciamo riposare qualche minuto con il coperchio e serviamo, con una abbondante spolverata di pepe e spezie a piacere. Vegano, sano e gustosissimo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here