Cordoglio a Pombia per la scomparsa di Elena Strohmenger

0
Elena Strohmenger

Grande cordoglio a Pombia e in tutta l’area del Ticino per la scomparsa di Elena Strohmenger, 70 anni, imprenditrice in pensione impegnata sul fronte della salvaguardia dell’ambiente dalle ricadute negative di Malpensa.

Era stata infatti tra i fondatori ed era da anni presidente del C.Oves.T., il comitato dei comuni dell’ovest Ticino, nato per dare voce al territorio piemontese coinvolto dall’espansione del vicino aeroporto lombardo.

Tra le “battaglie” del C.Oves.T. si ricordano quella per la ridistribuzione dei decolli e dei sorvoli, che finivano per penalizzare il lato piemontese; due anni fa era stato organizzato un incontro che aveva fatto il punto su Malpensa in tutti i suoi aspetti.

Strohmenger, giunta a Pombia nei primi anni ’80, aveva dedicato anche il suo impegno politico all’amministrazione comunale: più volte consigliere, era stata vicesindaco di Bruno Gianelli – figura storica alla guida del comune ticinese – ed alla scomparsa di questi aveva retto l’amministrazione per l’anno rimanente prima delle elezioni.

Lascia il marito Giuseppe Arlunno e i figli Thomas e Nicola, attuale vicesindaco di Pombia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here