Il sussidio di preghiera quotidiana per i giovani gratis online per tutta l’estate

E' disponibile gratuitamente per tutta l’estate il sussidio di preghiera quotidiana per i giovani “E… adesso vivi!”.

0

E’ disponibile gratuitamente per tutta l’estate il sussidio di preghiera quotidiana per i giovani “E… adesso vivi!”. Realizzato dall’Ufficio per la pastorale giovanile della diocesi di Novara ed edito dall’editrice del nostro settimanale, la Stampa Diocesana Novarese, il sussidio di preghiera quotidiana non sarà stampato su carta, in questa situazione di emergenza sanitaria, ma sarà pubblicato online, mese per mese. 

«Tutti potranno scaricare gratuitamente il sussidio per la preghiera quotidiana “E… adesso vivi!” nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre – spiega don Marco Masoni, direttore dell’Ufficio per la pastorale giovanile della diocesi di Novara -. In questo momento in cui è necessaria ancora molta prudenza e siamo invitati a un ritorno graduale alla normalità, rendere disponibile il volumetto in PDF online è un modo per raggiungere molti che non potrebbero ritirarlo in parrocchia o a scuola».

Chi lo desidera potrà sfogliare il sussidio, quotidianamente, leggendo sul proprio smartphone o tablet il Vangelo del giorno, la meditazione e una preghiera (scritta da un gruppo di giovani, giovani coppie, seminaristi e sacerdoti) e spunti per la riflessione. Ogni mese sarà proposta anche una rubrica “Giovani in formazione” firmata da don Michele Falabretti, responsabile del Servizio Nazionale per la Pastorale Giovanile della CEI.

Questo piccolo strumento ordinario per il cammino spirituale personale, che l’Ufficio per la pastorale giovanile propone da circa dieci anni e che negli ultimi mesi di emergenza per il Coronavirus è diventato digitale, era stato proposto in formato PDF e scaricabile gratuitamente già a partire da marzo (ne abbiamo parlato in questo articolo).

«Una scelta che abbiamo fatto già a marzo – riprende don Marco Masoni – proprio per andare incontro a chi, a causa del lockdown, non aveva potuto ritirarlo in libreria, presso la curia diocesana novarese o nelle altre diocesi che lo hanno scelto come strumento per la preghiera dei giovani,  o nella propria parrocchia».

Il sussidio può essere scaricato gratuitamente dal sito www.giovaninovara.it 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here