Il percorso di Lectio Divina per i giovani della Diocesi di Novara è arrivato alla seconda tappa. Il secondo incontro di preghiera e ascolto della parola di Dio si è svolto venerdì 17 gennaio a Varallo, Pallanza e Grignasco, per i giovani del Vicariato della Valsesia e domenica 18 gennaio a Beura Cardezza per i ragazzi dell’Ossola. I prossimi appuntamenti saranno questa sera, venerdì 24 gennaio a Gattico e a Galliate (rispettivamente per i giovani del Borgomanerese – Aronese e per quelli dell’Ovest Ticino) e il 13 febbraio per il Vicariato di Novara nella chiesa del Torrion Quartara.

«Ci troviamo a metà del percorso di Lectio Divina per i giovani della Diocesi di Novara – spiega don Marco Masoni, direttore dell’Ufficio per la pastorale giovanile della Diocesi di Novara -. Il percorso è incominciato nel mese di novembre e si articola in tre incontri di preghiera e meditazione che si svolgono sul territorio, organizzati dalle Consulte di territoriali di pastorale giovanile. I giovani sono stati invitati a riflettere, a partire da brani tratti dagli Atti degli Apostoli sul tema della comunità, in particolare su “Il tempo dell’incontro. Lo Spirito Santo. Gli altri. La Chiesa”».

Continua il percorso di Lectio Divina per i giovani della Diocesi di Novara. Il percorso, incominciato nel mese di novembre, si articola in tre incontri di preghiera e ascolto della parola di Dio, si svolgerà sul territorio ed è organizzato dalle Consulte territoriali di pastorale giovanile.

Il percorso si concluderà con un appuntamento per tutti i giovani della Diocesi, la Veglia delle Palme, sabato 4 aprile 2020.

Servizi sul Settimanale in edicola oggi, venerdì 24 gennaio 2020.

Qui le fotogallery degli incontri:

Vicariato dei Laghi, Pallanza

Questo slideshow richiede JavaScript.

Vicariato della Valsesia, Varallo e Grignasco     

Questo slideshow richiede JavaScript.

Vicariato dell’Ossola, Beura

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here