Stazione: bando Rfi per riportare bar e negozi

0
Il sottopasso della stazione ferroviaria di Novara

Sono in corso di definizione le pratiche utili per tornare a disporre, alla stazione di Novara, delle attività commerciali attualmente mancanti. A riferirlo è Rfi, da noi interpellata. «Per quanto concerne i locali commerciali ex Despar, bar e tabacchi – spiegano – sono in corso le pratiche e le attività propedeutiche alla pubblicazione di un bando di gara o manifestazione d’interesse per riallocare i locali». Se tutto andrà nella giusta direzione, i pendolari potranno tornare a fruire di una stazione dotata di attività. Non è la sola novità che riguarda la stazione. Come scritto venerdì scorso su L’Azione è previsto un importante intervento di restyling. Lunedì c’è stato un incontro tra il sindaco Alessandro Canelli e i vertici e i tecnici di Rfi Network. «Da tempo discutevamo di questo progetto – spiega Canelli – Obiettivo riottenere i servizi al momento assenti e riqualificare la stazione: sia nella parte interna, sia in quella esterna. Si punterà in particolare al restyling dell’atrio principale». Tutto si svolge in accordo con i tecnici di Rfi, che allestiranno il progetto. Previsti anche nuovi spazi per le bici: «si sta ragionando – aggiunge Canelli – a un’area custodita».

Servizio completo sul giornale in edicola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here