Maggiora, un libro sull’eccidio alla Pozzasca

0

Alle 21 di venerdì 18 novembre, nella Biblioteca di Maggiora, il Comune e la sezione Anpi (Associazione nazionale partigiani d’Italia) di Maggiora, Boca, Cureggio e Soriso hanno indetto un incontro di presentazione del libro “La triste storia che quella pietra racconta” di Enzo Maio e Alberto Negri.

Si tratta della prima ricostruzione storica dell’eccidio di Pozzasca (altura fra Serravalle Sesia e Lozzolo), risalente al 3 marzo 1945 in cui perirono i partigiani della brigata Strisciante Musati Giuseppe Regis di Soriso, 43 anni; Franco Mario Magistrini di Maggiora, 25 anni; Gastone Gaietti di Maggiora, 19 anni; Primo Langhi di Cureggio, 22 anni (suo padre sarebbe stato nominato primo sindaco del dopoguerra a Cureggio); Ubaldo Tacchelli di Cureggio, 19 anni.

Interverranno gli autori e Sandro Orsi dell’Istituto storico della Resistenza di Biella e Vercelli. Presenzia Alfredo Perazza dell’Anpi maggiorese.