Il futuro della ferrovia di Galliate, tra code e passaggi a livello

0

La tratta ferroviaria in territorio galliatese di Ferrovie Nord e l’annoso e mai risolto problema dei passaggi a livello sono divenute oggetto di una interrogazione presentata al Presidente del Consiglio Comunale e al Sindaco Claudiano Di Caprio dai consiglieri di minoranza Emanuele Zuin, Letizia Gatti, Susanna Garzulano e Alberto Cantone. Scrivono i consiglieri: «Lo scorso 5 aprile 2022 l’ufficio stampa della Giunta Regionale Piemontese ha comunicato che Alessandria ha ospitato il primo incontro tra l’assessore regionale ai Trasporti e Infrastrutture Marco Gabusi, l’Agenzia della mobilità piemontese, RFI, Trenitalia e i sindaci di diversi Comuni (tra i quali quello di Novara) per approfondire i temi del servizio ferroviario. In tale incontro vi è stato un confronto rispetto ai temi che le amministrazioni locali sentono più urgenti, da quelli più immediati fino ai temi più ampi e di lungo periodo di sviluppo dei servizi, ponendo particolare attenzione ai nodi di Biella, Novara e Casale e sulla direttrice Torino-Asti-Alessandria-Milano.

L’articolo integrale sul nostro settimanale, nelle edizioni disponibili nella zona sud della diocesi di Novara – L’azione, l’Eco di Galliate, il Cittadino Oleggese, il Ricreo – in edicola da venerdì 13 maggio 2022. Tutti i settimanali si possono consultare anche online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here