“Scacco matto tra le stelle”: ecco il primo romanzo per ragazzi di Alessandro Barbaglia

0

Primo romanzo per ragazzi per lo scrittore novarese Alessandro Barbaglia, già autore de “La Locanda dell’ultima solitudine”, terzo posto a pari merito con “Gocce di veleno” di Valeria Benatti al Premio Bancarella 2017, de “L’Atlante dell’Invisibile” e, uscito solo lo scorso maggio, de “Nella balena”.

L’ultimo lavoro sarà nelle librerie da martedì 29 settembre. Un romanzo ironico e commovente di crescita e di amicizia. Titolo del nuovo volume, “Scacco matto tra le stelle”. Una storia ambientata nel Novarese, precisamente sul lago d’Orta, e adatta già per i ragazzi dai 10 anni in su.

Tito vive sul lago d’Orta, ha dodici anni e due genitori speciali, che per lavoro studiano l’universo. Insieme alla sua migliore (e unica) amica Vichi, appassionatissima di cose noiose che annota con cura su un quaderno, passa i pomeriggi a giocare a scacchi da Nonno Ingranaggio, che sa aggiustare tutto – ma proprio tutto – in trenta secondi. Un giorno la mamma di Tito vola in cielo a bordo della New Voyager e da quel momento il papà non si alza dal divano e passa il tempo a leggere, leggere e leggere, senza più riuscire a staccare gli occhi dalle pagine. Tito non sa come aggiustarlo, ma Nonno Ingranaggio potrebbe avere la soluzione…

Un romanzo che racconta la forza dell’amicizia come chiave per affrontare le verità più difficili. Il libro, inserito nella collana “Contemporanea”, esce per Mondadori, 176 pagine, 16 euro. Illustrazione di copertina di Ilaria Urbinati.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here