Svelato il bozzetto dedicato a Valentina Cortese, che sarà esposto a Legro d’Orta

0

Venerdì 7 luglio, nella sala conferenze dell’Hotel Meeting di Stresa, alla presenza dell’assessore al turismo Alberto Galli e del presidente l’Accademia delle arti e del muro dipinto, Fabrizio Morea, Simone Ferrero, torinese, creatore di mosaici, ha presentato il bozzetto dell’omaggio che la città di Stresa dedica all’ultima diva del cinema e del teatro italiano: Valentina Cortese.

Scomparsa nel luglio dello scorso anno, l’attrice originaria di Stresa (vi nacquero i genitori) sarà ricordata con un grande mosaico che la pro loco Legro di Orta  “Accademia delle arti”, inserirà nella ‘ Galleria degli Artisti’, un percorso in cui figurano quanti hanno dato lustro ai laghi d’Orta e Maggiore nell’ultimo secolo con produzioni cinetelevisive, presenze, e atti che ne hanno valorizzato il territorio.

Morea ha annunciato che   nel “paese dipinto” di Legro d’Orta  sarà inserito anche un murale dipinto su legno di Michela Mirici Cappa a ricordo di Ennio Morricone, autore della colonna sonora del film ‘ La corrispondenza’, girato tra l’Isola di San Giulio d’Orta e l’Isola Pescatori di Stresa.

Il mosaico  di Valentina Cortese (16.800 cristalli bianchi) sarà  installato alla sinistra di quello che Ferrero aveva realizzato o scorso anno per ricordare un’altra diva italiana: Elsa Martinelli (La risaia).

L’inaugurazione delle opere sarà presumibilmente in ottobre, ma si attende di conoscere la risposta del comune di Orta alla domanda di patrocinio economico della Pro loco Legro.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here