Festa del Santuario di Boca all’insegna dell’esortazione apostolica “Christus vivit”

0

“Gesù Crocifisso: il Giovane che ha dato la vita”. È l’Esortazione apostolica di papa Francesco “Christus vivit” a ispirare il tema della Festa del Santuario di Boca 2019, che ha preso il via sabato 24 agosto 2019 e proseguirà fino a domenica 29 settembre. 

«Il Santo Padre ci ricorda che Gesù, il crocifisso, era giovane e da giovane ha dato la sua vita per la salvezza dell’umanità. Nella festa della Croce guardiamo il Crocifisso, il Giovane Gesù, come Colui che ci offre un grande esempio di sapienza, di luce e di speranza, per noi, per la Chiesa e in modo particolare, per i giovani» spiega padre Fiorenzo Fornara Erbetta, rettore del Santuario del Santissimo Crocifisso. La festa è proseguita ieri domenica 1° settembre alle 17 con la messa di accoglienza di don Mario Vanini, parroco emerito di Prato Sesia, che è venuto a vivere in Santuario. Mercoledì 4 settembre alle 21, per il tema “Conosciamo i Santi del nostro tempo”, padre Mario Airoldi parlerà di don Pino Puglisi. Domenica settembre 8 alle 15 Lectio divina su “Il giovane ricco e Gesù nel tempio” con il Gruppo che vive la vedovanza come vocazione. Grande attesa per testimonianza che padre Alex Zanottelli porterà martedì 10 settembre alle 21. Mercoledì 11 settembre alle 21 don Renato Sacco proporrà una riflessione su don Tonino Bello. Sabato 14 settembre, solennità dell’Esaltazione della Croce, alle 17 messa e alle 18 don Marco Masoni presenterà l’Esortazione “Christus vivit”.

Domenica 15 settembre alle 15 Lectio divina “L’apostolo che Gesù amava”; mercoledì 18 settembre alle 21 padre Mario Airoldi parlerà di Annalena Tonelli, missionaria martire. Domenica 22 settembre, Festa dell’Addolorata, ci sarà alle 14,30 il pellegrinaggio diocesano della famiglia e alle 17 la messa presieduta da monsignor Franco Giulio Brambilla; alle 21 “Canzoni di Fabrizio De André: una fede cantata” con il gruppo Work in progress. Mercoledì 25 settembre alle 21 don Alberto Olivo parlerà di monsignor Oscar Romero. Venerdì 27 settembre alle 20,45 ci sarà l’assemblea pastorale diocesana; sabato 28 settembre alle 17 messa con i collaboratori del Santuario, concerto della Banda di Boca; al termine presentazione dei lavori in Santuario finanziati dalla Fondazione Crt e cena fraterna per i volontari. Domenica 29 settembre conclusione della Festa con la messa alle 17 presieduta da don Manuel Spadaccini.

K.C.A.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here