Borgomanero Ciclismo –- Sabato 20 luglio per Juniores — La Piccola Roubaix da Burbanée vinta dal toscano Francesco Della Lunga

0

Un diciottenne toscano, Francesco Della Lunga, residente ad Indicatore, frazione di Arezzo, ha  vinto il terzo trofeo Piccola Roubaix da Burbanée, svoltasi nel pomeriggio di sabato 20 luglio e caratterizzata dall’acciottolato e dallo serrato fra la valle del Sizzone e via al Convento. Un percorso che vuole ricordare il pavé della Parigi – Roubaix e un’idea nata qualche anno fa da Roberto Langhi e fatta propria da tutto il Bici Club 2000 Borgomanero, guidato da Carluccio Briolotti in collaborazione con gli Alpini e con il patrocinio del Comune, dei verganesi e degli avisini. Un’organizzazione che ogni anno dimostra la sua validità nell’alto numero di partecipanti e nell’irrilevante numero di incidenti e forature.

I partecipanti quest’anno sono stati  99, provenenti dal centro – nord Italia, da Francia e da Svizzera.

Ci sono stati molti attacchi, ma nessuno di lunga durata. La selezione è venuta chilometro dopo chilometro e una ventina di atleti ha concluso allo sprint dove Francesco Della Lunga è stato pilotato dal compagno di squadra Gabriele Arzilli. I due hanno concluso a braccia alzate impressionando non poco, data la velocità, gli spettatori in viale Dante.

Il vincitore è studente al Liceo scientifico Guido Reni di  Arezzo. E’ alla quinta vittoria stagionale. Arzilli invece ha 17 anni, abita a Santa Maria a Monte (Pisa) e come Francesco è studente liceale. Corrono per il Gruppo sportivo Stabbia Ciclismo, che ha sede nel comune di Cerreto Guidi (Firenze) e sono guidati dal direttore sportivo Michele Maio.

Il Gran premio della montagna a Vergano è stato vinto da Federico Fumagalli dell’Energy Team di Como; il traguardo volante alla Barbarana da Filippo Colombo dell’U.S. Biassono (Monza Brianza).

Ordine d’arrivo: 1° Francesco Della Lunga (G.S. Stabbia Ciclismo), km 109,500 in 2h 42’ 14” alla media di 40,497 km/h; 2° Gabriele Arzilli (G.S. Stabbia Ciclismo); 3° Riccardo Baratella (Rostese Rodman); 4° Stefano Rizza (U.C. Bustese Olonia Team Bike Tartaggia); 5° Alessio Bonelli (P & G GB Junior Team); 6° Giacomo Villa (U.S. Biassono); 7° Alessandro Cappelli (G.S. Stabbia Ciclismo); 8° Gabriel Greguoldo (U.C. Bustese Olonia Team Bike Tartaggia); 9° Marco Colombo (U.S. Biassono); 10° Federico Fumagalli (Energy Team); 14° Andrea Sulis di Vaprio d’Agogna del Bici Club 2000 Borgomanero.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here