Il Novara gioca e crea ma vince la Giana Erminio 2 a 1

0
Gozzano-Novara calcio

Una sconfitta difficile da commentare quella del Novara calcio contro la Giana Erminio per 2 a 1. Il Novara gioca decisamente meglio degli avversari creando numerose palle da gol ma la Giana trova due gol nel primo tempo e gli azzurri non riescono a rimontare. Tra l’altro è proprio nel primo tempo dove il Novara gioca meglio e sfiora a più riprese il gol. Una partita nella quale hanno inciso negativamente anche le decisioni arbitrali. Il 2 a 0 dei Lombardi e infatti nato da un netto fallo non fischiato prima a Piscitella e poi a Marchegiani. Da segnalare anche un rigore evidente ai danni di Cassandro, un altro molto dubbio su Piscitella oltre al rigore prima assegnato e poi tolto con un fallo al limite in pieno recupero che avrebbe potuto regalare lo strameritato vantaggio. Novara che tra l’altro come detto sullo 0 a 0 si è visto prima respingere un tiro sulla linea a portiere battuto e poi ha colpito in pieno una traversa con Peralta mentre i padroni di casa alla prima occasione hanno trovato la rete. Per gli azzurri a segno Capanni con un bel tiro da fuori.

Un Novara ora che deve ripartire dopo una settimana negativa dal punto di vista dei risultati e che domenica affronterà una formazione ostica come la Carrarese. 
Banchieri dovrà però capire cosa non ha funzionato nel momento delle due reti prese e qualche soluzione alternativa in attacco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here