Giovedì 24 maggio Festa di Maria Ausiliatrice a Borgomanero.

0

Un migliaio di persone ha partecipato la sera di giovedì 24 maggio, alla celebrazione dedicata a Maria Ausiliatrice. La chiesa al collegio don Bosco era gremita alla Messa presieduta da don Flavio Campagnoli, direttore dell’ufficio catechesi e liturgia della diocesi di Novara. Fra i concelebranti, don Giuliano Palizzi, direttore del Collegio, e don Piero Cerutti, prevosto,

La Messa è stata accompagnata dalla Corale degli allievi del Don Bosco, diretta da Serena Borgna.

Don Flavio ha evidenziato quando sia importante, ed utile, affidarsi alla Madonna, recitando il rosario, ma  se è troppo lungo, dieci Ave Maria o anche solo un’invocazioni. Comunque, importante è sempre avere vicino la sua presenza.

Dopo la Messa, la processione con la statua di Maria, portata dagli studenti dell’istituto lungo le via Don Bosco, corso Sempione, corso Garibaldi, piazza Martiri, collegiata di san Bartolomeo.

La notte precedente, la veglia a Maria Ausiliatrice a Torino con la partecipazione di 400 persone borgomaneresi e abitanti nella zona  a mezzanotte.

Articolo sull’Informatore di venerdì 1° giugno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here