Al Teatro Coccia San Silvestro e primo dell’anno con “Tutti insieme appassionatamente”

0

Capodanno a teatro, un classico che si ripete ad ogni San Silvestro al teatro Coccia di Novara. Quest’anno San Silvestro (inizio alle 22,30) e il primo dell’anno (inizio alle 16) si festeggeranno con “Tutti insieme appassionatamente”, il celeberrimo musical ispirato alla storia autobiografica di Maria Augusta Trapp e della sua famiglia. A riproporlo è la Compagnia dell’Alba (con il Teatro Stabile d’Abruzzo), fresca di successo di critica e pubblico ottenuto per “Aggiungi un posto a tavola” (prima compagnia professionale ad aver ottenuto i diritti di rappresentazione da autori ed eredi ad di fuori del Teatro Sistina di Roma) e il “Musical Nunsense – Il musical delle suore” che ha vinto nella stagione 2015-16 l’Italian Musical Award, l’Oscar italiano del musical.

Uno spettacolo spumeggiante, come si conviene in clima natalizio, quello diretto da Fabrizio Angelini, che firma anche le coreografie. Soprattutto una sfida vinta dopo le versioni italiane del 2005 con Michelle Hunzinker e Luca Ward per la Compagnia della Rancia di Saverio Marconi (sostituiti in tour da Alberta Izzo e Davide Calabrese) e quella del 2014 diretta da Massimo Romeo Piparo con Vittoria Belvedere e nuovamente Luca Ward.

Il musical nella versione originale ha quasi 60 anni di successi planetari e una storia che inizia da lontano: il libro della Trapp ispirò prima la trama di due film nel ’56 e 59, poi il regista teatrale Vincent Donehue e l’attrice Mary Martin per uno spettacolo teatrale, quindi il musical  che debuttò a Broadway nel 1959 e tenne il cartellone per 1443 repliche. Poi ne venne tratta anche una versione cinematografica che nel 1965 fu candidata. Per quattro anni e mezzo rimase nelle sale e in tutto il mondo fu visto da 283 milioni di spettatori, diventando uno dei film più visti di tutti i tempi. Ma dal vivo è sicuramente più emozionante.

Ingresso da 30 a 60 euro secondo i posti: panettone e spumante sono compresi. Programma e protagonisti anche su www.compagniadellalba.it/compagnia.asp

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here