SMARTCIM alle Smartcities del CES di Las Vegas: è progetto top per l’UE

0

C’è un pezzo di Novarese al CES di Las Vegas, la più grande fiera dell’elettronica al mondo. Nelle sale del grande Convention and World Trade Center, un evento di portata mondiale, debutta Cimberio, con il suo SMARTCIM, il sistema di monitoraggio e ottimizzazione automatica degli impianti di climatizzazione degli edifici

La tecnologia “Made in Cusio”, Cimberio ha sede a San Maurizio d’Opaglio, è stata infatti selezionata dalla Commissione Europea tra i 15 migliori progetti da presentare nella nuovissima area dedicata alle Smart Cities.

«Si tratta – dice Cimberio – di un importante riconoscimento che premia e riconosce le numerose innovazioni tecnologiche introdotte dal reparto tecnico di Cimberio, grazie alle quali il sistema massimizza il comfort climatico e raggiunge eccezionali obiettivi ambientali e di risparmio energetico»

Cimberio è l’unica azienda manifatturiera italiana selezionata dalla EU al CES 2018 e nel contesto della fiera di Las Vegas, illustrerà gli incoraggianti risultati emersi sia dai test eseguiti nel proprio laboratorio aziendale, sia dall’applicazione di SMARTCIM presso lo Space Center di Andøya, in Norvegia. Verranno inoltre annunciate nuove partnership internazionali oltre a quelle già in essere con l’azienda canadese Mnubo, leader nelle tecniche di data analysis, e con Enersem, spin off del Dipartimento di Energetica del Politecnico di Milano.

Il CES di Las Vegas, si svolge tra il 9 e il 12 gennaio 2018, ed è, come accennato, la più importante fiera al mondo dell’elettronica di consumo e una delle pochissime ancora attive e in primo piano sui media internazionali. Nel corso degli ultimi anni il CES si è evoluto, focalizzandosi anche sull’innovazione tecnologica. Internet of Things, robotica, automotive, soluzioni high tech per il mercato consumer, connettività 5G ed energie alternative.

Cimberio si troverà presso Smart Cities Hall – European Smart Tech Booth (1519C), Tech East, Westgate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here