Smontavano auto rubate: sette arresti in un’operazione dei carabinieri

0

Si è conclusa da poche ore l’operazione “Ultima”, condotta dai carabinieri di Novara, che, nel corso della notte, ha visto l’esecuzione di sette ordinanze di custodia cautelare (6 in carcere e 1 agli arresti domiciliari), emesse dall’autorità giudiziaria per associazione a delinquere finalizzata alla ricettazione e al riciclaggio. A essere arrestati, un gruppo di cittadini albanesi, specializzati nello smontaggio di autovetture rubate: le loro basi operative sono state individuate in due capannoni posti a Trezzano Sul  Naviglio (MI) e  a Legnano (MI), dove sono stati sequestrati i pezzi di almeno trenta autovetture già sezionate dagli indagati. Le precedenti fasi dell’operazione, durata circa 18 mesi, avevano già portato all’arresto di 32  persone, suddivise in sette distinte “batterie” indipendenti tra loro, ritenute responsabili di 70 furti commessi ai danni di abitazioni ed esercizi pubblici posti nel Nord Ovest d’Italia.

Ulteriori informazioni sull’operazione nelle prossime ore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here