Igor Volley vittoria in rimonta per 3 a 2 a Busto Arsizio

0

Dopo aver perso i primi due set, l’Igor Volley non perde la testa, si rialza e ribalta la partita imponendosi per 3 a 2 a Busto Arsizio.

Una rimonta che vale il decimo successo in altrettanti match giocati in campionato, al termine di due ore e mezza di battaglia a Busto Arsizio. Igor trascinata dalla solita Egonu (33 punti per lei) e dall’ingresso in campo dell’argentina Nizetich, protagonista con 13 punti e due muri pesantissimi nel finale di quarto set. Bene anche Bartsch-Hackley, autrice di 23 punti.

Padrone di casa in campo con Orro in regia e Grobelna in diagonale, l’ex Bonifacio e Berti al centro, Herbots e Gennari in banda e Leonardi libero. Novara risponde con Egonu opposta a Carlini, Chirichella e Veljkovic centrali, Bartsch-Hackley e Plack schiacciatrici e Sansonna libero.

I parziali hanno visto i primi due a favore di Busto per 26 a 24 e 30 a 28 mentre gli altri, vinti da Novara sono terminati 25 a 19, 26 a 24 e 15 a 10.

«Sono molto contento per il risultato e per come la squadra abbia dimostrato, una volta di più, di avere cuore – ha detto l’allenatore Barbolini -. Complimenti alle ragazze per aver trovato le risorse e le forze per ribaltare una partita che sembrava in mano alle nostre avversarie, oggi è stata una delle partite più belle della stagione e questo è merito di entrambe le squadre. Complimenti a Busto per il cammino che sta facendo, per noi è una vittoria davvero importante».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here