Riscossione e contrasto all’evasione, il Comune di Novara aderisce a “Semplifisco”: già 293 accertamenti sulla tassa rifiuti

0
Semplifisco a Novara

Lotta all’evasione e potenziamento della capacità di riscossione. Con questo scopo il Comune di Novara ha aderito al progetto “Semplifisco”. Un sistema che si basa su un software attraverso l’aggregazione e l’analisi dei dati locali e nazionali. I primi dati hanno permesso al Comune di Novara di emettere 293 accertamenti riguardanti la tassa rifiuti per oltre 330mila euro. «L’obiettivo è promuovere la condivisione delle applicazioni per la fiscalità locale che sono già state sperimentate in altri territori. hanno spiegato il sinda Canelli e l’assessore Moscatelli -. Per il nostro Comune e per il Servizio Tributi dell’Ente rappresenta sicuramente un plus: grazie agli interventi del piano predisposto da Ifel e utilizzando una piattaforma a basso costo il sistema è stato integrato con nuove app e il data log viene implementato con diverse informazioni già verificate che, di fatto, permettono agli uffici di essere, attraverso percorsi indipendenti nella gestione degli stessi dati, maggiormente puntuali e precisi in termini di controllo per il contrasto dell’evasione fiscale e in termini dell’aumento della capacità di riscossione».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here