Non si ferma all’alt dei carabinieri e si schianta con l’auto che prende fuoco

0
Non si è fermato all’alt dei Carabinieri, fuggendo e terminando la sua corsa contro un muretto, dove l’auto sulla quale viaggiava, una Opel Mokka, ha preso fuoco. E’ successo alle prime ore di oggi, lunedì 7 novembre, tra Arona e Dormelletto, nel Novarese.
La vettura non si è fermata all’alt e il conducente ha dato vita a una folle corsa tra le vie del lago, finendo con l’uscir di strada e andando a schiantarsi contro un muretto nella zona di via Ribot, a Dormelletto. In un attimo l’auto si è incendiata. Sul posto sono intervenuti, erano circa le 5, i Vigili del fuoco di Arona, che hanno spento le fiamme, impedendo che il rogo si estendesse ad altri veicoli che si trovavano nella zona. Sempre i Vigili del fuoco si sono occupati di mettere in sicurezza l’area. Sul posto anche i Carabinieri di Arona.
Il conducente, un 34enne varesino, è riuscito a uscire illeso dall’auto, che è risultata priva di assicurazione. Lui era senza patente di guida. I militari lo hanno denunciato.