Provincia di Novara: 340mila euro per far tornare nel lago i pesci di una volta

0

Sono in arrivo 340.000 euro per riportare i pesci di una volta nel Lago d’Orta. La somma se l’è aggiudicata la Provincia di Novara con il programma “Cusio2030” partecipando al bando “Simbiosi” della Fondazione Compagnia di San Paolo.

Il progetto ha coinvolto attivamente, come partner tecnici, il Cnr-Irsa di Verbania, l’Ecomuseo Cusius e l’associazione “Amici del Fermi”. “Cusio2030” prevede lo studio dell’ecosistema del lago, la reintroduzione di specie ittiche autoctone che non sono ancora spontaneamente tornate nel lago dopo il risanamento ambientale.

Il progetto durerà tre anni e prevede collaborazioni con le scuole per l’educazione civica ambientale ed è stata attuata nell’ambito del Contratto di lago per il Cusio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here