Il papà della Pimpa apre al Coccia venerdì la nuova edizione di “Scarabocchi”

0

Il creatore della Pimpa, la cagnolina a pois rossi più conosciuta al mondo, ossia Francesco Tullio Altan, fumettista e vignettista, in dialogo con Michele Serra, umorista e giornalista. Sarà questo l’incontro che, ospitato al teatro Coccia venerdì 16, dalle 18, darà il via alla quinta edizione di “Scarabocchi. Il mio primo festival”, la rassegna dedicata a quel gesto libero e istintivo, capace di sfuggire al controllo della mente, lo scarabocchio. Un
gesto che, per tre giorni, dal 16 al 18 settembre, diventerà una propria festa che animerà il cortile del Broletto, nel cuore storico della città.
Al Coccia, come apertura della kermesse, andrà dunque in scena un dialogo che punterà a ricostruire la carriera di uomo e artista di Altan, 80 anni il 30 settembre, che, ogni settimana, sforna vignette e disegni che ci fanno ridere e ci colpiscono. Per tre giorni, poi, al Broletto, laboratori, colori, giochi e tanti ospiti per grandi e piccini con tema conduttore ‘il gioco’.

Articolo completo sul settimanale “L’Azione” in edicola da venerdì 16 settembre

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here