La Valsesia scommette sul green investendo 10milioni di euro

0

Un finanziamento da 10 milioni di euro con “Sesia Green Community”. Nei giorni scorsi l’Unione montana dei comuni valsesiani, sotto la guida del presidente Francesco Pietrasanta, ha presentato al Ministero dello sviluppo economico un dettagliatissimo progetto di 50 pagine nel contesto del Piano nazionale di ripresa e resilienza affinchè il territorio della valle possa beneficiare di questa considerevole somma: si punta tutto su un tema cruciale e oggi sempre al centro della discussione, quello della tutela ambientale e delle energie rinnovabili, ancora più importante per un’area caratterizzata da vaste estensioni boschive, aree naturalistiche protette e un considerevole patrimonio florifaunistico quale appunto è la Valsesia. Tra i punti salienti del progetto la gestione certificata dei beni agro-forestali, della biodiversità e della filiera del legno, la produzione di energia da fonti rinnovabili reperite in loco, lo sviluppo di un turismo ecosostenibile, la costruzione e la gestione di strutture compatibili con le esigenze della montagna, l’efficientamento energetico degli impianti e delle reti, l’integrazione dei servizi di mobilità e lo sviluppo di un modello di azienda agricola autonoma dal punto di vista energetico anche qui grazie all’utilizzo di fonti rinnovabili.

L’articolo integrale sul nostro settimanale, nelle edizioni disponibili nella zona centrale della diocesi di Novara – L’Informatore di Borgomanero, il Monte Rosa, il Sempione – in edicola da venerdì 9 settembre 2022. Tutti i settimanali si possono consultare anche online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here