Borgomanero San Bartolomeo, pellegrinaggio dal centro vaccinale di Santa Croce

0

«Ripartiamo! Da fratelli». E’ il tema del pellegrinaggio proposto alle parrocchie dell’Unità pastorale missionaria di Borgomanero (Upm 12) in programma mercoledì 24 agosto, festa di San Bartolomeo, con partenza alle 9 dal Centro vaccinale di Santa Croce (un luogo “simbolo” in questi due anni, un segno di fratellanza e attenzione al prossimo) e conclusione nella collegiata di Borgomanero con la messa alle 18.

«Ripartiamo dopo due anni di sosta forzata, a causa del Covid19 – precisa don Piero Cerutti, parroco di San Bartolomeo e moderatore dell’Unità pastorale missionaria di Borgomanero –

Ripartiamo. Come sta ripartendo la vita normale, pur tra tante incertezze per il futuro. Da fratelli. E’ lo stile con il quale vogliamo ripartire, alla luce dell’enciclica “Fratelli tutti”, firmata da papa Francesco il 3 ottobre 2020 ad Assisi, nel bel mezzo della pandemia».

Si rinnova, dunque, la proposta del pellegrinaggio proposto all’Upm 12, nel giorno della festa di San Bartolomeo. Nel 2016 il pellegrinaggio aveva fatto tappa nelle sei parrocchie del comune di Borgomanero. Nel 2017 le tappe sono state in altre tre parrocchie dell’Upm 12: Boca, Maggiora, Cureggio. Nel 2018 presso le chiese millenarie del territorio. Nel 2019 il pellegrinaggio, partito da Cureggio, si era poi diretto verso Fontaneto, Cascine Enea, chiesetta di San Bernardo, collegiata.  Nel 2020 pellegrinaggio sospeso a causa Covid. Nel 2021 il pellegrinaggio era stato compiuto da un gruppo di giovani che hanno portato la fiaccola dal Tagliaferro a Borgomanero, nel contesto del terzo centenario della Madonna in piazza.

«Il nostro camminare nel giorno della festa patronale conclude don Piero – sia un segno, un invito a camminare, da fratelli, nella vita di tutti i giorni sui passi della speranza, sui passi della solidarietà, per essere “artigiani della pace”, come ci ha richiamato più volte papa Francesco».

Il percorso

Il pellegrinaggio si avvierà alle 9 presso il Centro vaccinale di Santa Croce e proseguirà per Piovino, Vergano, Colombaro, San Bernardo, Tabuloni, collegiata di San Bartolomeo.

Si può fare l’intero percorso, o inserirsi nelle varie tappe. Il percorso prevede strade asfaltate, sterrate, acciottolate e sentieri nel bosco con salite e discese. Per il pranzo al sacco, che ognuno si porterà da casa, sarà messo a disposizione il Tendone del rione San Bernardo.

L’invito è a ritrovarsi in collegiata a Borgomanero, anche chi non ha partecipato al pellegrinaggio, per la messa solenne alle 18.

Iscrizioni

Problemi organizzativi richiedono la conoscenza del numero di partecipanti; è quindi necessaria l’iscrizione che consentirà anche il ritiro del gadget alla partenza da Santa Croce e l’accesso al Tendone San Bernardo per il pranzo. Le iscrizioni si ricevono in Collegiata compilando un modulo con nome e cognome, telefono e indirizzo mail (se disponibile), oppure inviando i propri dati a borgoparrocchia@gmail.com con Oggetto “Iscrizione pellegrinaggio”. Negli spazi chiusi e negli assembramenti è raccomandata la mascherina.      

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here