Ciclismo Festival danese nella gara di Briga Novarese

0

La prima volta di un danese sulla salita di San Colombano. E’  Anders Foldager, 21 anni di Hammel, da un anno domiciliato ad Osio Sotto (Bergamo), portacolori  della Biesse Carrera. Ha vinto 39° Trofeo Sportivi di Briga Novarese, gara per Elite ed Under 23 con 168 partecipanti (53 gli arrivati). Una manifestazione attrattiva organizzata in modo professionale.

Ventidue correnti all’attacco a metà corsa. Hanno raggiunto fino a 3’ di vantaggio, ma sono stati ripresi. Quindi attacco di Verza, Saligari e Calì. Ripresi anche loro. La competizione entrava nella fase decisiva. In fuga due veneti, Guzzo e Busatto, mentre un altro veneto, Zurlo (vincitore nel 2021 a Briga Novarese) era costretto ad inseguire il gruppo principale in seguito ad un incidente meccanico. Sarebbe rientrato, ma pagando lo sforzo nel finale.

In vista dell’erta del San Colombano, che sempre condiziona le tattiche della corsa, il gruppo dei battistrada si ricomponeva e nel finale l’allungo di Foldager era devastante. A 3” dal danese  Marco Palomba da Lonigo (Vicenza), il romagnolo di Faenza Davide Dapporto, il marocchino, residente nella Bergamasca, Imad Sekkak, un altro danese Magnus Henneberg. Al 6° posto il varesino, ma un po’ anche borgomanerese,  Leonardo Giani; al 7° l’ossolano Fabio Garzi. al 12° Simone Carrò dell’Aries Cycling Team di Gargallo; al 25° il cureggese Manuel Oioli. Ritirato per le conseguenze di una caduta il fontanetese Edoardo Alleva.

Ordine d’arrivo: 1° Anders Foldager (Biesse Carrera) km 176 in 3h 57’ 39”, media 44,435 km/h; 2° Marco Palomba (General Store Essebi); 3° Davide Dapporto (InRomagna SSD); 4° Imad Sekkak (Velo Racing Palazzago); 5° Magnus Henneberg (Ciclistica Rostese); 6° Leonardo Giani (Overall Tre Colli), 7° Fabio Garzi (Mastromarco Sensi Nibali); 8° Samuele Zambelli (Work Service Group Vitalcare) a 9″; 9° Andrea Colnaghi (Onec Team), 10° Walter Calzoni (Gallina Ecotek Lucchini).

Il Gran Premio della montagna a Michael Belleri della stessa società del vincitore.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here