Gli chef ossolani che incantano il mondo

0
Giorgio Bartolucci

L’arte culinaria ha nell’Ossola autentici talenti: c’è chi, dalle esperienze maturate all’estero, decide di investire in attività in loco, e chi, invece, dopo essersi formato in Italia, sceglie di affrontare nuove sfide in terre lontane. Ad accomunare però Giorgio Bartolucci, Norman Berini e Francesco Baroncelli è la passione per l’alta cucina, trasmessa loro dalla famiglia.
Il successo raggiunto nel campo della ristorazione con il ristorante “Atelier Restaurant & Bistrot”, a Domodossola, coronato nel 2020 dalla stella Michelin (la prima, in Ossola) Giorgio Bartolucci lo deve innanzitutto alla sua solida famiglia: a papà Sergio, mamma Luigia, dai quali ha rilevato anni fa l’hotel Eurossola, rimodernato e attrezzato con una cucina di altissimo livello.

Articolo completo su “Il Popolo” in edicola da venerdì 29 luglio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here