Con Sant’Egidio 1.300 anziani monitorati durante l’estate

0

Monitoraggio e visita nelle case di 1.300 anziani, soprattutto over 80, di Sant’Agabio, Sant’Andrea, San Rocco e Villaggio Dalmazia. Obiettivo restare accanto a quella parte di popolazione fragile che, in estate, con Novara che si svuota, famigliari in vacanza, negozi e servizi chiusi, si trova ancor più in difficoltà. È quanto garantisce la Comunità di Sant’Egidio con il programma “Viva gli Anziani!” e con la campagna sociale estiva “Sole sì, soli no”, che prevede, tra l’altro, la distribuzione di una brochure con 14 semplici consigli per fronteggiare l’estate.
La campagna prevede anche momenti di festa all’aperto, nelle aree verdi dei quartieri in cui la Comunità guidata da Daniela Sironi è presente. Un’iniziativa che, sebbene rivolta agli over 80, è aperta pure a chi è sotto tale fascia d’età e presenta criticità. Non si dimenticano quegli anziani senza nessuno ricoverati nelle case di riposo. Un’assenza che, in estate, si fa ancora più pesante. 

Articolo completo sul settimanale “L’Azione” in edicola da venerdì 15 luglio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here