Chiamati a mettersi in gioco: al via i campi scuola diocesani

Fino a fine mese un’esperienza che coinvolgerà oltre 200 ragazzi.

0

I giochi insieme sui grandi prati, la fatica e la meraviglia durante le passeggiate, il silenzio durante i momenti di preghiera, la possibilità di riflettere insieme, i canti intorno al falò, le risate con gli amici di sempre e con i ragazzi degli altri oratori. Stanno per vivere tutto questo i ragazzi che parteciperanno ai campi scuola diocesani a Cesana Torinese. Dal 16 al 23 luglio sarà il turno di 130 ragazzi delle medie, che daranno poi il cambio a 80 giovani delle superiori dal 23 al 30 luglio. Ad accompagnarli, 50 animatori e seminaristi e 12 sacerdoti dalle parrocchie di Arona, Borgomanero, Borgosesia, Castelletto, Lesa, Ornavasso, Suno e di Novara (Sacro Cuore, Sant’Antonio, Veveri, San Giuseppe e Bicocca).

IL TEMA

“Fare la storia” è il tema che farà da sfondo alle attività e ai giochi del campo scuola. «“Fare la storia” è un invito a non stare a guardare la vita che scorre dal divano e a mettersi in gioco – spiega don Gianluca De Marco, direttore dell’Ufficio per la pastorale giovanile che ha coordinato l’organizzazione dei campi -. Ai ragazzi sarà proposto di percorrere alla luce della fede le strade della loro interiorità, delle relazioni con gli altri, del dono di se stessi, dell’affettività, dell’appartenenza alla Chiesa e scopriranno così tutta la profondità cui la loro esistenza è chiamata».

IL CAMPO SCUOLA

La proposta è quella di un’esperienza comunitaria. «Nelle settimane di campo i ragazzi avranno l’opportunità di vivere un tempo di crescita umana e cristiana – racconta don Marco Borghi, collaboratore per la pastorale vocazionale dell’Ufficio diocesano per la pastorale giovanile -. Il campo è l’occasione per vivere insieme “da fratelli” nella sequela del Signore. Ed un campo vocazionale come quelli che i ragazzi vivranno, soprattutto per i più grandi – è un tempo per riflettere sul proprio futuro e scoprire come potrebbe essere, quale strada potrebbe prendere sul cammino della propria vita».

L’articolo integrale sul nostro settimanale, in edicola da venerdì 15 luglio 2022 e disponibile anche online, in tutte le edizioni: 

– Edizione Nord: Il Popolo dell’Ossola, l’Informatore del Cusio, il Verbano

– Edizione Centro: L’Informatore di Borgomanero, il Monte Rosa, il Sempione

– Edizione Sud: L’azione, l’Eco di Galliate, il Cittadino Oleggese, il Ricreo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here