Varallo: il sindaco Bondetti deve fare i conti con un’opposizione agguerrita

0

L’amministrazione Bondetti si apre in un’atmosfera di tensione. Nel consiglio comunale di insediamento, il neo-eletto sindaco Pietro Bondetti, assieme al vice-sindaco Eraldo Botta, ha sintetizzato quali saranno le linee programmatiche di governo per i prossimi cinque anni. L’utilizzo dei fondi europei, l’attenzione alla realtà delle frazioni, l’impegno nel sociale per aiutare le persone colpite dalla crisi economica, l’incentivazione del turismo e di iniziative di grande richiamo come l’Alpàa e naturalmente il recupero della linea ferroviaria Novara-Varallo al trasporto pubblico sono fra i punti che questa amministrazione considera prioritari per lo sviluppo e il miglioramento della qualità della vita nel capoluogo valsesiano. «Il sindaco e il vice-sindaco saranno a tempo pieno – ha dichiarato Bondetti – e puntiamo alla creazione di un canale diretto coi cittadini per comunicare iniziative ed informazioni di interesse generale e per ricevere suggerimenti».

L’articolo integrale sul nostro settimanale, nelle edizioni disponibili nella zona centrale della diocesi di Novara – L’Informatore di Borgomanero, il Monte Rosa, il Sempione – in edicola da venerdì 24 giugno 2022. Tutti i settimanali si possono consultare anche online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here