Cinquemila alla maturità a Novara, in Valsesia e nel VCO

0

Sono 5.262 gli studenti delle province di Novara, Vercelli e Verbano-Cusio-Ossola che hanno iniziato gli esami di maturità. Nel Novarese il numero maggiore, 2.630, di cui 169 iscritti alle scuole paritarie. Nel Vco i maturandi sono complessivamente 1.300, di cui 35 provenienti dalle paritarie. La provincia di Vercelli conta 1.332 studenti iscritti all’esame, tutti delle scuole statali. E’ anche la prima maturità, per la provincia di Novara, con la dirigenza dell’Ufficio scolastico provinciale rimasta vacante. Il provveditore Giuseppe Bordonaro, dopo 14 anni di incarico, ha lasciato Novara per diventare responsabile del primo ufficio dell’Ufficio scolastico Regionale, il settore che comprende le funzioni più importanti. Nello stesso tempo è anche vicario del dirigente regionale. “C’è sicuramente un po’ di rimpianto perché a Novara ho trascorso – dice Bordonaro – un periodo particolarmente ricco sotto il profilo professionale e umano, con la scuola che è cresciuta in modo importante. L’ufficio scolastico novarese dispone ormai di uno staff consolidato e molto qualificato, che infatti in questi anni ha lavorato sempre in sinergia con tutti gli istituti della provincia”.

L’articolo integrale sul nostro settimanale, in un approfondimento tutto dedicato alla maturità a Novara, in Valsesia e nel VCO in edicola da venerdì 24 giugno 2022 e disponibile anche online, in tutte le edizioni: 

– Edizione Nord: Il Popolo dell’Ossola, l’Informatore del Cusio, il Verbano

– Edizione Centro: L’Informatore di Borgomanero, il Monte Rosa, il Sempione

– Edizione Sud: L’azione, l’Eco di Galliate, il Cittadino Oleggese, il Ricreo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here