Borse di studio a tesi per progetti a sostegno dell’apprendimento

0

Una piattaforma online che trasforma la tecnologia digitale in uno strumento didattico; un progetto ideato un anno prima dell’arrivo della didattica a distanza. E la creazione di un carattere tipografico che semplifichi il più possibile l’approccio alla lettura da parte di chi ha difficoltà d’apprendimento. Sono i lavori di tesi di Alessia Calcaterra e Nicole Zanetti, ex studentesse dell’Accademia di Belle Arti Acme di Novara che, innovativi, sono stati premiati con le prime borse di studio promosse dall’associazione Centro Studi per l’Arte del Libro.
Il Centro è presieduto da Alfredo Ghidelli, docente di Graphic design e relatore delle due tesi, che, da sempre, spinge gli allievi «ad applicare la creatività nell’ideazione di progetti che riescano a essere utili alla società in cui viviamo».

L’articolo integrale sul nostro settimanale, nelle edizioni disponibili nella zona sud della diocesi di Novara – L’azione, l’Eco di Galliate, il Cittadino Oleggese, il Ricreo – in edicola da venerdì 17 giugno 2022. Tutti i settimanali si possono consultare anche online.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here