“Dà una mano”, progetto alle medie di Galliate

0

Nei mesi di marzo e aprile, durante le ore di religione, gli allievi delle classi 3° della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Italo Clavino hanno avuto modo di conoscere diversi risvolti delle problematiche legate all’ambiente e di produrre elaborati personali scritti o grafici. Anzitutto si sono resi consapevoli che lo sviluppo delle nostre società sembra aver superato (per la prima volta) le capacità del pianeta di fornire risorse naturali e di assorbire ulteriori alterazioni e inquinamenti. Sulla base degli insegnamenti di Giovanni Paolo II (Sollicitudo rei socialis), Benedetto XVI (Caritas in veritate) e di Francesco (Laudato sì), gli allievi hanno compreso che gli equilibri ecologici sono patrimonio e responsabilità di tutti. Occorre non solo vigilare sulla loro preservazione ma anche puntare alla cooperazione tra le nazioni più avanzate e quelle più arretrate. Un’analisi specifica è stata condotta sugli Organismi Geneticamente modificati (OGM).

L’articolo integrale e tutte le foto dei ragazzi sul nostro settimanale, nelle edizioni disponibili nella zona sud della diocesi di Novara – L’azione, l’Eco di Galliate, il Cittadino Oleggese, il Ricreo – in edicola da venerdì 27 maggio 2022. Tutti i settimanali si possono consultare anche online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here