Non uno di meno, progetto contro la dispersione scolastica ad Arona

0

La Fondazione Comunità Novarese onlus, da sempre al fianco dell’istituto Fermi nel combattere la dispersione scolastica attraverso il progetto “Non uno di meno”, attiva un progetto ComunitAttiva e una raccolta fondi. Il progetto sarà illustrato giovedì 19 maggio alle 18 nell’Aula Magna del Comune di Arona in via San Carlo, 2 (ingresso libero). “L’Associazione – spiega la Presidente, professoressa Sabina Trotti – è nata sei anni fa quando ci siamo resi conto che molti studenti vivevano un disagio silenzioso e, spesso, abbandonavano la scuola oppure la subivano senza mettersi in gioco. Abbiamo cercato di ascoltare le difficoltà degli alunni e delle famiglie, costruendo una rete di sinergie per proporre risposte ai vari problemi. Da allora l’Associazione è cresciuta, si è rinforzata, tessendo una rete di relazioni virtuose tra enti pubblici, realtà del Terzo Settore e persone”. Il progetto, dal 2016, ha ridotto, all’interno dell’Istituto, al 2% il tasso della dispersione e ha incrementato di molto il rapporto con il mondo del volontariato, proponendo un’alternativa educativa. Il progetto “Non uno di meno” sostiene gli studenti in difficoltà grazie a formazione con rapporto uno a uno, educazione tra pari, studio assistito. 

L’articolo integrale sul nostro settimanale, nelle edizioni disponibili nella zona centrale della diocesi di Novara – L’Informatore di Borgomanero, il Monte Rosa, il Sempione – in edicola da venerdì 13 maggio 2022. Tutti i settimanali si possono consultare anche online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here