Arona, benedetta la croce di legno in cima alla Motta Granda

0

È stata benedetta la croce di legno posata dai volontari sulla sommità della Motta Granda, il secondo colle per altezza di Arona dopo il Motto Mirabello. Non poteva mancare don Claudio Leonardi, il parroco, che con tanti volontari si è inerpicato, ovviamente a piedi essendo il sentiero, irto e in salita, non praticabile da mezzi motorizzati. Al suo fianco Federico Monti il sindaco, accompagnato dalla consorte Monica Mora. La croce in legno di rovere, alta poco meno di tre metri è stata posata nel marzo 2021 da un gruppo di volontari stimolati e coinvolti da Antonio Manciavillano, ex dipendente comunale a riposo. 

L’articolo integrale sul nostro settimanale, nelle edizioni disponibili nella zona centrale della diocesi di Novara – L’Informatore di Borgomanero, il Monte Rosa, il Sempione – in edicola da venerdì 13 maggio 2022. Tutti i settimanali si possono consultare anche online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here