De Gasperi su Novarien raccontato da Maria Romana

0

Il congedo dalla vita terrena di Maria Romana, ultima testimone diretta dell’epoca degasperiana, prima di quattro sorelle del giornalista e poi statista trentino, sua collaboratrice e sua biografa, suscita il bisogno di fermarsi e di guardare indietro, ai momenti fondativi della concreta esperienza della Repubblica e alle figure eminenti che ne furono protagoniste. Ci aiuta nel rapporto con il territorio della diocesi di San Gaudenzio il numero straordinario di Novarien del 2004, quando Dorino Tuniz volle dedicare un’ampia parte della rivista alla commemorazione del cinquantenario della morte di Alcide De Gasperi, sottolineando la interdipendenza tra mondo cattolico e esperienza politica della Democrazia Cristiana. In quella occasione, venne pubblicata, riprendendo il titolo del primo volume da lei dedicato alla memoria paterna -“De Gasperi uomo solo” – una testimonianza di Maria Romana.


L’articolo integrale, a firma di Gianfranco Astori, sul nostro settimanale, in edicola da venerdì 8 aprile 2022 e disponibile anche online, in tutte le edizioni: 

– Edizione Nord: Il Popolo dell’Ossola, l’Informatore del Cusio, il Verbano

– Edizione Centro: L’Informatore di Borgomanero, il Monte Rosa, il Sempione

– Edizione Sud: L’azione, l’Eco di Galliate, il Cittadino Oleggese, il Ricreo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here