Novara, rotondo 3 a 0 alla Caronnese. Marchionni: «Atteggiamento giusto»

0

Dopo la sconfitta con la Sanremese e il pareggio di Casale si è rivista una squadra più serena che ha ben gestito l’incontro dall’inizio alla fine senza quasi mai rischiare nulla.

Una giornata tra l’altro dove gli azzurri hanno dovuto fare a meno di diversi giocatori tra cui bomber Vuthaj e i difensori Benassi e Bergamelli, entrambi in panchina ma non pronti per scendere sul terreno di gioco.

Ad aprire le marcature è stato Pablo Gonzalez nella prima frazione mentre nella ripresa a chiudere l’incontro sono stati Diop e Laaribi.

Mister Marco Marchionni dopo il 3 a 0 con la Caronnese

Soddisfatto a fine gara mister Marco Marchionni: «I ragazzi hanno preso coscienza della situazione. La serenità è aver visto tutti uniti per superare un momento particolare. A differenza di mercoledì la palla girava nel modo giusto, tutti concentrati e disponibili»

Buona partita per Diop: «Ha fatto bene, si è messo nelle condizioni tali di lottare e aiutare. Mi ha dedicato il gol? Se lo merita lui, è stato fuori tanto non ha mai detto una parola, bisogna fargli soltanto i complimenti. Abbiamo bisogno di tutti pubblico compreso ovviamente. Saranno sette finali bisogna arrivarci fino in fondo».

Novara che domenica prossima sarà in trasferta a Saluzzo dove mancherà lo squalificato Tentoni. «Dovremo avere lo stesso spirito di oggi, se certe partite non si affrontano così diventano le più insidiose, dipende sempre dall’atteggiamento e dal ritmo» ha concluso Marchionni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here