Rapina alle Poste di Cressa

0

Indagano i Carabinieri sulla rapina compiuta nella tarda mattinata di oggi, martedì 25 gennaio, all’Ufficio postale di Cressa. Ad agire, intorno alle 13,30, una persona sola, un uomo con il volto travisato da cappellino e mascherina. Con un’età di circa 40 anni.

Ha agito praticamente in orario di chiusura e, impugnando una pistola, ha minacciato la direttrice, chiedendo i soldi presenti in cassa. Nei locali, oltre alla direttrice, una cliente. La direttrice ha consegnato al malvivente circa 200 euro, spiegando come non ci fosse molto in cassa in quei momenti. Forse “deluso” dall’esiguo bottino, il rapinatore ha colpito in testa la direttrice con il calcio della pistola. È quindi scappato fuori dalle Poste a piedi.

All’esterno aveva probabilmente lasciato un’auto per la fuga. A indagare sono i Carabinieri della compagnia di Arona, con i colleghi del Nucleo investigativo di Novara.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here