Progetto “Non farti ingannare” contro le truffe: i numeri

0
20mila pieghevoli con i numeri d’emergenza diffusi, 400 manifesti murali, due totem e uno spot che, realizzato dal regista novarese Marco Paracchini, è stato passato 720 volte sull’emittente televisiva VideoNovara.
Sono solo alcuni numeri del bilancio del progetto “Non farti ingannare”, promosso dal Comune di Novara con le altre Forze di Polizia e la Prefettura.
Dopo un percorso di formazione, 22 agenti di Polizia locale e cinque assistenti sociali si sono occupati di distribuire i materiali informativi e di incontrare gli anziani nei luoghi da loro maggiormente frequentati, dalle farmacie (31 quelle coinvolte) agli studi medici (98) sino alle parafarmacie (16). E poi mercati, supermercati, parchi, gazebo in centro, centri d’aggregazione. 
Un’attività importante, visto che in tempo di pandemia, questi reati, tra i più odiosi, sono notevolmente aumentati.
 
Articolo completo sul giornale in edicola giovedì 23 dicembre