Questione Green Pass, il Questore: «sì a manifestazioni, ma devono essere regolate, pacifiche e ordinate»

0
Il Questore Rosanna Lavezzaro

Una seconda manifestazione contro il Green Pass è attesa sabato in piazza Puccini alle 18. La Questura sta predisponendo le forze utili a garantirne il corretto svolgimento e ad assicurare l’ordine e la sicurezza cittadine.
Lo evidenzia il Questore Rosanna Lavezzaro in un’intervista al nostro giornale.
«C’è grande attenzione sulla nuova protesta. Stiamo allestendo mirati e accurati servizi di ordine pubblico, affinché tutto possa svolgersi senza criticità. Tutti hanno diritto a manifestare, ma deve essere un esercizio regolato, pacifico e ordinato. Sabato 24, pur sfiorando le mille persone (molte giunte dal Milanese, ndr), è andato tutto bene, senza intemperanze o problemi. Vedremo dal 6 agosto quando il Green Pass sarà in vigore».
Per quel giorno le Forze di Polizia saranno a conoscenza delle direttive sui controlli (i tavoli ministeriali si terranno a giorni). Le Questure, compresa quella di Novara, stanno intanto vigilando anche sulla vicenda di possibili falsi Green Pass.

Nell’intervista, che troverete completa sul settimanale in edicola da oggi 30 luglio, il Questore tocca tanti altri temi, dai controlli potenziati sulla ‘movida’, che han portato a risultati importanti, alla lotta al degrado di alcune aree sino a nuove situazioni da monitorare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here