Limiti alla vendita di alcolici nel centro di Borgomanero

0

Dopo gli incidenti, litigi, schiamazzi, bottiglie rotte, con intervento delle Forze dell’ordine, nella zona di via Rosmini, la notte fra venerdì 25 e sabato 26 giugno, il comune di Borgomanero (ordinanza 166 del 30 giugno) ha assunto provvedimenti drastici, vietando la vendita di bevande alcoliche, “per asporto”, anche attraverso distributori automatici,  dalle 21 alle 6 e dei giorni da giovedì a domenica nel centro di Borgomanero.

I provvedimento riguarda il centro cittadino, da piazza Martiri della Libertà, i corsi Garibaldi, Mazzini, Cavour e Roma, le  traverse che intersecano gli stessi corsi.

e inoltre piazza XX Settembre, piazza Mora e Gibin,  viale Don Minzoni, viale Marazza, via Gramsci, via Rosmini, via Novara,  piazza XXV Aprile, corso Sempione e traverse, viale Kennedy, vie interne al centro cittadino; aree del Parco di Villa Marazza, e del Parco della Resistenza.

Il provvedimento è valido da venerdì 2 luglio a lunedì 2 agosto.

Per i trasgressori, pena pecuniaria da 100 euro in su.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here