Cessione Novara calcio, Oliva ha incontrato il sindaco Canelli: «Spero la vicenda si concluda presto per il bene della squadra»

0

L’imprenditore Alex Oliva interessato a rilevare il Novara oggi era in città per incontrare il sindaco Alessandro Canelli. Presente nella sede del Comune anche i consulenti dello stesso Oliva e il direttore generale del Novara calcio Roberto Nespoli, Mella e Fortina.

«Mi sono visto con il sindaco e la minoranza, l’impressione è stata ottima» dice Alex Oliva che in città ha degli interessi nel campo dell’edilizia e dei servizi.

«Ho visto lo stesso sindaco molto motivato – prosegue -. Confermo l’interesse nel rilevare il Novara calcio, ho due società a Novara e legami affettivi. Ancora però è presto per parlare di definizione, aspettiamo dei documenti per capire bene la situazione».

Oliva punta a dare linfa al vivaio azzurro come spiega Dino Fontana, consulente di Oliva: «E’ stato un incontro piacevole, la trattativa prosegue -. Il programma? Puntare molto sul vivaio ma non solo. Ora però servono altri documenti per la valutazione. Credo che in una trattativa bisogna venirsi incontro. Ci affideremo ad una società di revisione. I tempi ovviamente non devono essere molto lunghi per vari motivi».

«Ha chiesto un incontro per presentarsi – spiega il sindaco Alessandro Canelli -. C’è una trattativa aperta, ci siamo alcuni minuti. Oliva so che ha già avuto altre esperienze in altre squadre di calcio e sa di cosa parla. Ho trovato una persona cauta e prudente e preparata, ovviamente la trattativa è appena iniziata. Spero però che si venga a capo della vicedenda in fretta per il bene del Novara calcio, non c’è più molto tempo per le varie scadenze e la prossima stagione il bene del Novara calcio».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here