Priorità alla Scuola propone in piazza Puccini l’evento: “Il disagio giovanile ai tempi della Dad”

0
“Il disagio giovanile ai tempi della Dad” è il titolo dell’iniziativa promossa per oggi pomeriggio, sabato 17 aprile, in piazza Puccini. A promuovere l’evento, che si terrà dalle 15 alle 17 e ha in programma diversi interventi, il Comitato Priorità alla Scuola (Pas) Novara. 
Tra i relatori del pomeriggio, Giovanna Chiari. psicologa al Consultorio di Arona,  Eleonora de Leonardis, psicologa, psicoterapeuta e psicologa scolastica, Giorgio Panigone, presidente FISM-Federazione italiana scuole materne e Raffaella Pasquale, psicologa, psicoterapeuta e pedagogista.
 
“La scuola – spiegano da Pas – è essenziale e si fa in presenza per garantire il corretto percorso educativo dei ragazzi, costruito su confronto, relazione e socialità, che da un anno a questa parte gli sono stati sottratti.
L’emergenza sanitaria si è trasformata in emergenza educativa, sociale, culturale e psicologica. Non è sufficiente che i ragazzi siano tornati in classe al 50%, è necessario – continua il Comitato Pas – aprire una seria riflessione sulle conseguenze che un anno di “sospensione” di una vita sana ed equilibrata ha avuto sul percorso formativo e umano dei ragazzi. E’ inoltre fondamentale rimettere la scuola al centro di un discorso politico, che non sia “calato dall’alto”, ma che veda la partecipazione e il coinvolgimento di studenti, insegnanti, personale scolastico, genitori, per ricostruire una scuola che sia davvero un presidio costituzionale e di costruzione di una cittadinanza attiva e critica. La scuola – conclude il Comitato – è democrazia, la scuola è aperta a tutti, la scuola si cambia in presenza!”.
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here