Giro d’Italia – Il percorso ufficiale presentato mercoledì. Tappe a Novara e all’Alpe Mera, una partenza da Verbania

0

Presentato ufficialmente il percorso del  Giro d’Italia che si svolgerà da sabato 8 a domenica 30 maggio.

Novarese, Vco e Valsesia ne sono interessate da passaggi, arrivi e partenze di tappe.

Sabato 8, a Torino, prima tappa a cronometro individuale sulla distanza di nove chilometri.

Domenica 9, Stupinigi-Novara, 173 chilometri attraverso Carmagnola, Chieri, Montechiaro d’Asti, Desana, Vercelli, Cameriano, Novara (arrivo in viale Kennedy).

Lunedì 10, partenza da Biella e arrivo a Canale d’Asti, 187 chilometri.

La corsa ritornerà sulle nostre strade negli ultimi giorni con  tappe determinanti per la classifica finale.

 

Abbiategrasso-Alpe Mera

Venerdì 28 maggio, Abbiategrasso-Alpe Mera di 178 chilometri.

Il percorso: Abbiategrasso, Trecate, Novara, Caltignaga, Momo, Baraggia di Suno, Borgomanero, Gozzano, Orta, Armeno, Mottarone (metri 1.341), Gignese, Stresa, Baveno, Gravellona Toce, Omegna, Cesara, Arola, passo della Colma (quota metri 942), Varallo, Scopello, Alpe di Mera (metri 1.531).

 

Verbania-Valle Spluga

 Sabato 29 maggio, Verbania-Valle Spluga.

La corsa da Verbania andrà in territorio elvetico: Locarno, passo del San Bernardino (2.065 metri), passo dello Spluga (metri 2.155); rientro in Italia e arrivo all’Alpe Motta, metri 1.727, dopo 164 chilometri.

L’ultima tappa domenica 30 maggio, da Senago a Milano, a cronometro individuale, di km 29,400.

Servizio completo sull’Informatore di venerdì.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here