A Cressa, commemorazione dei partigiani Ernesto Mora ed Enzo Gibin

0

I partigiani Ernesto Mora ed Enzo Gibin sono stati commemorati oggi, martedì 23 febbraio, al cippo di Cressa dove vennero trucidati   il 23 febbraio 1945.

Nel rispetto delle norme anti Covid, la sezione Anspi di Borgomanero, i comuni di Borgomanero e di Cressa hanno proposto una diretta Facebook, ma erano presenti comunque oltre cento persone. Fra loro Costanza “Nini” Arbeja di Oleggio, staffetta partigiana, classe 1926, 95 anni il prossimo settembre.

Sono intervenuti Emanuele Cerutti presidente dell’Anpi Borgomanero, Mauro Gattoni sindaco di Cressa e Francesco Valsesia, assessore  al comune di  Borgomanero; erano inoltre presenti Alfio Angelini, sindaco di Fontaneto d’Agogna, Riccardo Giuliani di Suno, Massimo Stilo di Castelletto Sopra Ticino, Lorenzo Prealoni consigliere comunale delegato a rappresentare Romagnano Sesia.

Vi erano rappresentanti di associazioni  e fra loro molti alpini.

La manifestazione è stata accompagnata dalla tromba di Allyn Budka, residente a Revislate, che ha eseguito l’Inno d’Italia, il “Silenzio”, “Valsesia” e “Bella Ciao”.

Servizio completo sull’Informatore di venerdì 26 febbraio.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here