Vaccinazioni anticovid per coloro che hanno più di 80 anni

0

Domenica 21 febbraio, nell’ambito del Vaccine-Day avverrà la somministrazione delle dosi del vaccino anticovid agli over 80 nei centri vaccinali individuati, per raggiungere capillarmente tutte le zone della Provincia di Novara.

 

Nell’Asl NO le postazioni in cui viene effettuata la  vaccinazione sono:

 

  • Arona, via Fogliotti, 2;
  • Borgomanero, via Mons. Cavigioli;
  • Novara, viale Roma, 7 (per la sola giornata del 21/02/2021);
  • Trecate, via Rugiada, 2;

 

Dal 22 febbraio, a Novara, le vaccinazioni anticovid saranno effettuate presso il Palazzetto dello Sport “Palaverdi” (viale G. Verdi, 21), messo a disposizione all’Asl NO per lo svolgimento dell’attività dal Comune di Novara.

 

La campagna di vaccinazione per le persone ultraottantenni (nati nel 1941 compresi) è partita lunedì 15 febbraio scorso con la raccolta delle adesioni al vaccino, effettuata in collaborazione con i Medici di Medicina Generale (Medici curanti) a cui gli over80 possono esprimere la loro volontà di ricevere il vaccino.

 

Il Medico curante indica eventuali priorità sulla base del quadro clinico dell’assistito e ne registra l’adesione sull’apposita piattaforma regionale.

 

Per le persone che si sono segnalate al Medico di Medicina Generale come in grado di raggiungere autonomamente il centro vaccinale o di poter essere accompagnati di un parente o una persona di fiducia, è stato attivato un sistema regionale automatico, che provvede a definire gli appuntamenti e a indicare luogo, data e ora della convocazione per la vaccinazione tramite sms. E’ indispensabile indicare il proprio cellulare/e-mail e anche il cellulare/e-mail di un parente o altra persona fidata.

 

I pazienti che, per gravissime ragioni di salute, non possono in alcun modo essere trasportati fino al centro vaccinale, si provvederà all’esecuzione della vaccinazione a domicilio a cura dell’Asl di appartenenza.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here