Pavanati conferma: «Voglio comprare il Novara Calcio»

0

Il Novara calcio potrebbe essere acquistato dal gruppo a capo di Leonardo Pavanati, presidente del CdA dell’A&G REAL ESTATE SpA con sede a Milano.

A confermare la volontà del suo gruppo di acquisire il Novara calcio da patron Maurizio Rullo (diventato presidente dal 5 febbraio) dopo la vicenda è lo stesso Pavanati.

Oggi pomeriggio a Milano ci sarà un incontro con lo stesso Rullo.

«Se il nostro gruppo è interessato? Direi proprio di sì, la trattativa è in corso – ci dice Pavanati -. Nel caso riuscissimo a trovare l’accordo però non sarò il presidente, lo farà mio figlio Fulvio. Abbiamo un gruppo con dieci aziende in vari campi tra cui settore immobiliare, moda e tecnologia».

Ma quando potrebbe concludersi la trattativa? «Non posso sbilanciarmi, ma se si incastrano le cose giuste potrei dire domani come tra un mese».

Come mai la voglia di entrare nel mondo del calcio? «Sono anni che ci pensiamo. Credo che con una gestione attenta imprenditoriale si possa nel calcio fare impresa e reddito. Molto importante è puntare anche sull’aspetto del settore giovanile. Obiettivi? Inutile sbilanciarsi. Ci vogliono credo due anni per pianificare e consolidarsi e poi dal terzo puntare al salto di categoria, però poi nel calcio tutto può succedere».

A Novara è aperta la questione Cittadella dello Sport: «Lo so e sono interessato. Se è ho già parlato con le istituzioni locali? No, prima bisogna concludere la trattativa».

Pavanati è interessato all’80 per cento di Rullo o a tutta l’acquisizione? «Sono interessato ad acquistare il 100 per cento delle quote».

La trattativa per acquistare anche il Pescara è ancora aperta: «Sì, anche se si sono allungati i tempi». Quindi potrebbe come gruppo acquistare entrambe le società? «Sì potrebbe essere».

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here