Novara calcio, Rossetti e Malotti: «Qui per dare tutto e risalire la classifica»

0

«Abbiamo cercato giocatori con caratteristiche che possano completare il nostro organico e tornare utili per uscire dal momento. Sono giovani ma con già esperienze in serie C».

Così il direttore sportivo Mauro Borghetti presenta gli ultimi arrivati in casa Novara Rossetti e Malotti.

«Non ci ho pensato minimamente, ringrazio la società. Arrivo da sei mesi complicati, mi sento pronto e non vedo l’ora, cercherò di dare tutto me stesso – queste le prime parole dell’attaccante Rossetti. Caratteristiche? Non molla mai e cerco di fare il massimo per aiutare il compagno, mi piace fare a sportellate con i difensori. Spero di aiutare con i gol, centimetri e la forza fisica».

A Imola ha giocato con Lanini: «Per me è stata una delle prime esperienze e abbiamo avuto ottimi risultati, cercheremo di riportarli anche qua, dobbiamio raddrizzare l’annata».

Malotti parte spiegando il suo ruolo: «La mia naturale posizione è esterno d’attacco, mi piacciono i ruoli offensivi però ho giocato anche da mezzala. Sono molto più uomo assist che goleador. L’obiettivo è trovare il gol in Lega Pro e servire molti assist per gli attaccanti e salire la classifica. Il derby Una partita importante non è come le altre, daremo tutto per cercare i tre punti».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here