Comune di Varallo, qualche bella notizia per l’anno nuovo: investimenti nel settore della cultura e della scuola

0

Uno dei settori in cui l’emergenza sanitaria ha picchiato davvero durissimo è quello degli spettacoli e degli eventi dal vivo; cionondimeno l’amministrazione comunale di Varallo sostiene e si impegna a sostenere anche per i mesi futuri questo tipo di attività culturali, che rendono viva la città e fungono anche da polo di attrazione per il turismo. Pochi giorni fa ad esempio il comune ha assegnato un contributo di 3000 euro all’associazione 24\7 per coprire le spese sostenute nell’organizzare l’edizione autunnale di “Musica a Villa Durio”, popolarissima rassegna di musica e classica e non solo che da qualche anno (nonostante il titolo) non viene più organizzata per ragione di spazio presso la sede del municipio a Villa Durio bensì presso il più capiente salone XXV aprile. L’amministrazione capitanata dal sindaco Eraldo Botta comunque si impegna economicamente anche sul fronte della scuola: di recente infatti ha assunto un impegno di spesa del valore di 5000 euro da destinare all’Istituto comprensivo “Tanzio da Varallo” per l’acquisto di materiale da pulizia e da ufficio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here