Da Coldiretti 40.000 kg di cibo per chi è in difficoltà

0

Parmigiano Reggiano, lenticchie, cotechino, olio, fagioli, passata di pomodoro, pasta, miele e molto altro: è il cibo 100% Made in Italy che si trova all’interno delle strenne della solidarietà che Coldiretti Piemonte sta consegnando in tutta le province a chi è in difficoltà.

“Stiamo consegnando i primi 10 mila kg di cibo totalmente italiano direttamente alle famiglie più bisognose – spiegano Roberto Moncalvo presidente di Coldiretti Piemonte e Bruno Rivarossa Delegato Confederale -, arriveremo ad un totale di 40 mila kg nei prossimi giorni in tutta la Regione. Un aiuto concreto che Coldiretti con Campagna Amica vuole dare sul territorio e a livello nazionale poiché sono oltre 4 milioni i poveri in Italia che nelle feste di Natale sono costretti a chiedere aiuto per il cibo a causa della crisi economica legata al Covid. In Piemonte non è l’unica azione di solidarietà messa in atto poiché sta continuando nei mercati di Campagna Amica la spesa sospesa, in collaborazione con Giovani Impresa, e abbiamo già consegnato 20 mila kg di pasta 100% di grano e filiera italiana a diverse realtà medio-piccole in tutta la Regione che andranno a famiglie bisognose e alle mense che si prendono cura di tanta gente che, a causa della pandemia, appunto, ha perso il lavoro ed è obbligata a chiedere aiuto. Si tratta –concludono Moncalvo e Rivarossa – della più grande offerta gratuita di cibo mai realizzata dagli agricoltori per aiutare a superare l’emergenza economica e sociale provocata dalla diffusione del Coronavirus e dalle necessarie misure di contenimento, ma il nostro obiettivo è far sì che questa esperienza non resti limitata a questa occasione ma diventi un fenomeno strutturale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here